AIUTIAMO AZZURRA…..

24 Gennaio 2007 17 commenti


Azzurra è una bambina di 4 anni che abita a Livorno.
E’ affetta dalla sindrome di Leigh – encefalomiopatia mitocondriale progressiva necrotizzante subacuta – un rarissimo caso di patologia che a tutt’oggi la vede fisicamente inerme, senza la possibilità di muovere nè braccia nè gambe.
Si alimenta con una sonda che porta cibo allo stomaco non potendo inghiottire e non puo’ parlare, neanche per chiamare la mamma e il papà…

Questa bambina ha sofferto molto fin da piccola; ha viaggiato molto su è giu’ per l’Italia diverse volte per risolvere i piu’ disparati problemi che l’hanno afflitta.
E che non ha ancora risolto.

La bambina è cognitivamente in grado di comprendere quanto sta vivendo e cosa stanno provando le persone a lei piu’ care.

Ho contattato sua madre via mail per ora, dopo aver per caso aperto il suo blog e letto la sua triste storia: http://insieme_per_azzurra.blog.tiscali.it

Azzurra è curabile solo se le si permette di fare il “viaggio della speranza” in Florida, Negli Stati Uniti.
Puo’ migliorare le sue condizioni di salute, sottoponendosi per un anno interno al ciclo terapico col metodo di Therasuit e con l’ausilio di una camera iperbarica.
Bambine con la sua stessa malattia che si sono sottoposte a tale cura hanno notevolmente migliorato la loro vita.

Il problema, grosso, è che tale ciclo annuale di terapia in Florida viene a costare 300.000,00 Euro.
E i familiari non possono permetterselo.

Tramite questo post vi invito a riflettere sulle condizioni di vita della piccola Azzurra conoscendo la malattia attraverso i seguenti siti:
www.theleton.it
www.mitopedia.org

Per chi volesse informarsi sulla cura, puo’ muovere i suoi interessi tramite:
www.therapies4kids.com
www.oceanhbo.com

Si tenga presente che lo Stato italiano non puo’ sovvenzionare questo tipo di terapia ed ecco perche’ Azzurra e i suoi genitori sono costretti a cercare negli Stati Uniti una possibilità concreta di miglioramento di questa drammatica situazione.

Chi volesse oltrechè informarsi dare un piccolo contributo per la famiglia e permettere alla piccola Azzurra qualcosa di piu’ del semplice “sognare” , lo faccia; di cuore….

Sostegno economico:

POSTE ITALIANE
CC postale 78367851 ABI 07601 CAB 13900
intestato a: Cinzia Mascagni

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO
CC 6433 – ABI 1005 – CAB 13974
intestato a: un aiuto per Azzurra

Probabilità di ulteriori informazioni o per comunicare:
Cinzia Mascagni (la mamma)
tel: 0586892066/3920022231
Via Ernesto Rossi, 95
57125 Livorno
mail: cinziamascagni@libero.it

AZZURRA SIAMO CON TE!
CORAGGIO!

Riferimenti: La speranza di una bambina

SERIE A!

2 Maggio 2006 33 commenti

Domenica 30 Aprile 2006.
Stadio Sant’Elia.
Ore 16.49.
Giornata di sole splendido a Cagliari; solo a sprazzi alcune folate di maestraele rendono il sole meno caldo del solito.
In campo la partita è finita da un pezzo: il Cagliari è in vantaggio per tre reti ad una sul Parma.
Le radioline, a migliaia sugli spalti, hanno detto che a Reggio Calabria la Reggina sta vincendo sul Messina per tre a zero.
Il quarto arbitro alza il tabellone luminoso del recupero.
Mancano tre minuti al fischio finale…
Tutto il Sant’Elia all’unisono si alza in piedi…
Le mani incominciano a battere il ritmo dell’emozione, quella che tutti i sardi – e non – rossoblu’ aspettavano di vivere dopo una settimana di passione, che sembrava essere interminabile e che custodiva le aspettative piu’ intense per questa gara…
La GARA…….
I cori incominciano a prendere forma accompagnati dallo sventolio di bandiere e sciarpe rossoblu’…
Per tre lunghissimi minuti il Sant’Elia si prepara ad accogliere con un boato la fine della gara ed è pronto ad abbracciare idealmente una truppa di uomini e di calciatori che stanno scrivendo la parola SALVEZZA sul campionato con due giornate d’anticipo dopo una rincorsa poderosa in classifica, posizione dopo posizione…
In panchina i giocatori rossoblu’ già si abbracciano e, in piedi, tutti insieme, sono pronti a scattare verso il campo a festeggiare i compagni…
Il mister freme…
Un paio di volte si gira verso i suoi ragazzi, alle sue spalle.
Poi rifissa il terreno di gioco….guarda l’orologio e le sue lancette; mai così lente…
Un’occhiata al Sant’Elia…..ai suoi colori…….alla gente che non è voluta mancare per dichiarare ancora una volta alla squadra quanto l’ama……
E quando il fischio sancisce che il Cagliari ha finito la sua rincorsa, Capitan Nedo alza le braccia al cielo accompagnato dal boato assordante di tutto il Sant’Elia!
E’ FINITA!!!!!!!!!!!!!!!
E’ FINITAAAAA!!!!!!!!!!!
Gli abbracci dei ragazzi al centro del campo sono un’emozione forte, una di quelle da custodire per sempre tra i ricordi…
L’esultanza è meritata, dopo un campionato condotto fin dall’inizio tra mille difficoltà ma sempre nella tenacia, nella determinazione, col cuore e con un unità di intenti e di un GRUPPO fuori dal comune!

Personalemte ringrazio ogni singolo componente della squadra, dallo staff tecnico a quello dirigenziale, ogni giocatore della squadra – da chi ha giocato di piu’ a chi ha giocato di meno.
Ci avete regalato una IMPRESA CALCISTICA di cui, forse, molti se ne accorgeranno solo nel tempo…
Gli applausi del Sant’Elia mentre facevate il giro di campo erano gli abbracci di un’intera regione che ha sofferto, sperato e gioito con voi dall’inizio fino alla fine.
Ora la serie A è ancora in Sardegna…
E’ ancora a Cagliari…
Un Comandante di Ferro l’ha avvistata per dar l’ordine ad un Gruppo di Leoni di strapparla!!!
SEMPLICEMENTE…….GRAZIE!

“Cartagine è stata ricostruita.
Piu’ bella e splendente di prima”……….

Domenica arriva il Parma!

25 Aprile 2006 10 commenti

La partita di Ascoli ha sancito che voi siete un GRUPPO!
Un GRUPPO DI STRAORDINARI VALORI CARATTERIALI E MORALI!

Sabato avete emozionato tutta la Sardegna…
Ci avete regalato un emozione che non verrà mai piu’ cancellata, ma ricordata a lungo.

Ma lo scoglio più duro è dietro l’angolo…si chiama Parma.
Una signora squadra con tanti elementi molto forti.
Un girone di ritorno da Champions per punti fatti, per gioco manifestato e per sicurezza di mezzi espressi.
Una squadra che scenderà in campo al Sant’Elia per fare la partita.

MA QUESTA E’ SOPRATTUTTO LA NOSTRA PARTITA!
LA PARTITA CHE ABBIAMO SOGNATO DI GIOCARCI DALL’INIZIO DI QUESTA STAGIONE!
LA PARTITA PER LA QUALE ABBIAMO CONCENTRATO I NOSTI SFORZI TIRANDO FUORI IL MEGLIO DI NOI PARTITA DOPO PARTITA!
QUESTA E’ LA PARTITA DOVE DOBBIAMO DIMOSTRARE CHE I NOSTRI SACRIFICI SON SERVITI A QUALCOSA!
QUESTA E’ LA PARTITA DA GIOCARE CON TUTTO SE STESSI COME SINGOLI E COME GRUPPO PER PRENDERCI I FRUTTI DELL’IMMANE LAVORO CHE ABBIAMO CONDOTTO FINORA, TRA MILLE OSTACOLI E MILLE DISAVVENTURE!
E’ GIUNTO IL MOMENTO DI DARE FONDO A TUTTO NOI STESSI NELLA GARA DI DOMENICA; DI DARE FONDO AD OGNI ENERGIA PER CONCRETIZZARE QUANTO DI ECCEZIONALE SIAMO STATI IN GRADO DI COMPIERE DURANTE UNA STAGIONE DIFFICILISSIMA.

CONCENTRAZIONE ED UMILTA’ DEVONO ESSERE LE COSTANTI DI TUTTA LA SETTIMANA D’AVVICINAMENTO A QUESTA GARA.

PER VINCERE QUESTA PARTITA C’E’ BISOGNO DI ESSERE ASSOLUTAMENTE PADRONI DI SE STESSI E CONSAPEVOLI DEI NOSTRI LIMITI!
PER VINCERE QUESTA PARTITA NON VA DIMENTICATO IL CUORE ED IL CORAGGIO CHE ABBIAMO AVUTO FIN QUA NE’ L’UMILTA’ E L’UNITA’ DI GRUPPO CHE CI HA SORRETTI!

OGNI MINUTO DELLA PARTITA DI DOMENICA SARA’ DECISIVO: DAI PRIMI MINUTI, DOVE DOVREMO DIMOSTRARE COSA VOGLIAMO DALLA GARA, FINO AGLI ULTIMI, DOVE DOVREMO SAPER LOTTARE CON IL CUORE E CON L’INTELLIGENZA.

FORZA LEONI!
CORAGGIO!
DOVREMO LOTTARE… E LOTTARE… E LOTTARE ANCORA DOMENICA!
FORZA RAGAZZI! FORZAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!

LA SARDEGNA E’ CON VOI!
ANCORA UNA VOLTA SAREMO SUGLI SPALTI A SOSTENERVI!
ANCORA UNA VOLTA SAREMO AL SANT’ELIA PER CERCARE DI RIPETERE A FINE PARTITA QUELL’APPLAUSO DELL’AEROPORTO DI SABATO SCORSO…
E PER POTERLO RENDERE INTERMINABILE A FINE GARA, AL FISCHIO FINALE….

FORZA LEONI DI SARDEGNA!
FORZAAAAA!!!!!

C’è da lottare

18 Aprile 2006 6 commenti


Grazie ragazzi!

SIAMO ORGOGLIOSI DI VOI!

Il Cagliari siete stati voi.
Tutti quanti.
UN GRUPPO FANTASTICO IN CAMPO E FUORI!

E anche se abbiamo accarezzato il sogno di fare 3 punti contro la Juve fino alla fine, l’amarezza dell’ultima azione dobbiamo saperla superare.
ABBIAMO CONQUISTATO UN PUNTO IMPORTANTE!

Abbiamo dimostrato che se si rimane uniti negli intenti e pronti ad aiutarsi in campo, possiamo dire la nostra contro chiunque, Juve compresa!

Abbiamo recuperato un punto su chi ci inseguiva e ne abbiamo recuperato uno su chi inseguivamo!
In una giornata dove dovevamo affrontare la Juve in cerca di punti scudetto…

GUARDIAMO AVANTI!
Ci aspettano altre gare da affrontare.

DOVREMMO VOLERE E CERCARE ALTRI PUNTI!
NON E’ ANCORA FINITA, LEONI!!!
FORZAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!

DOVRETE DIFENDERE CON I DENTI QUANTO SIETE RIUSCITI A FARE FINORA!!
DOVRETE DIFENDERE IL VOSTRO LAVORO DI GRUPPO, IL VOSTRO CARATTERE E IL VOSTRO CUORE CHE VI HANNO PORTATO A ROVESCIARE UN INIZIO DI CAMPIONATO DIFFICILE!!
E DOVRETE FARLO CERCANDO DI METTERE QUANTI PIU’ PUNTI IN CASCINA DA QUI ALLA FINE!!!
E PER FARLO DOVRETE TORNARE A CERCARE I TRE PUNTI!

MA AVRETE DI FRONTE SABATO UNA SQUADRA MOLTO FORTE IN CASA COME L’ASCOLI CHE VORRA’SFRUTTARE IL TURNO IN CASA PER CHIUDERE IMMEDIATAMENTE LA PRATICA SALVEZZA!!!
NON SARA’ FACILE!
PER NIENTE!!

MA LA PARTITA GIOCATA CONTRO LA JUVE E, IL MODO IN CUI SIETE RIUSCITI AD AFFRONTALA, VUOLE DIRE CHE ABBIAMO LE POTENZIALITA’PER AFFRONTARE CHIUNQUE!

MA SOLO AFFRONTANDO COL MASSIMO DELLA FEROCIA,DEL CUORE E DELLA CONCENTRAZIONE POSSIAMO RIUSCIRCI!!!
C’E’ BISOGNO, NELLA PROSSIMA TRASFERTA DI ASCOLI, CHE RECUPERIATE QUELL’ATTEGGIAMENTO AGGRESSIVO E FEROCE DELLA TRASFERTA DI TREVISO!
C’E’ BISOGNO DI SCENDERE IN CAMPO PER CERCARE I TRE PUNTI!

Anche se Nelson, Antonio e Alessandro non ci saranno sabato, possiamo lottare!!
LOTTARE COME ORMAI SAPPIAMO FARE!!!!

FORZA LEONI!!!
UNITI!!!
UNITI PER VINCERE!!!
UNITI NEL SAPER SOFFRIRE!!!
UNITI NELL’UMILTA’ DI SAPER FAR FRONTE A QUALSIASI DIFFICOLTA’!!

COL VOSTRO GRANDE ED INESAURIBILE CARATTERE NIENTE E’ IMPOSSIBILE!
COL VOSTRO CUORE DOVETE DISTRUGGERE OGNI OSTACOLO CHE VI SI TROVERA’ DAVANTI!!!!

ANCHE SE ABBIAMO FORSE UNA ROSA RISTRETTA SIAMO IN NUMERO SUFFICIENTE PERCHE’ OGNUNO DI VOI SAPPIA DARE IL PROPRIO IMPORTANTISSIMO CONTRIBUTO!!!

DAI RAGAZZI! CORAGGIO!!!!!!!
LOTTIAMO CON TUTTO IL NOSTRO CUORE PER QUESTA SALVEZZA!!!
LOTTIAMO SENZA MAI SMETTERE!!!

FORZA!!!

FORZAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!

SIAMO IL CAGLIARI, LA SQUADRA CHE HA UN CARATTERE SENZA FINE!!!!

FORZA LEONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!

Quel 12 Aprile di 36 anni fa………

12 Aprile 2006 11 commenti


Esisteva una squadra qualche decina di anni fa che divenne la Squadra.

I racconti di chi ha vissuto quella Squadra sono giunti fino al giorno d’oggi ancora intatti e densi di emozione.

Una domenica di primavera di 36 anni fa il tricolore calcistico divenne di proprietà delle maglie del Cagliari, venendo cucito nella stagione successiva al posto dei nostri quattro mori.

Niente avrebbe potuto togliere dalle maglie quelle quattro teste di moro che ci rappresentano…
Niente…
Tranne quello scudetto.
Lo Scudetto!

La matematica fregiò, quel 12 aprile del 1970, il Cagliari Campione d’Italia.
La partita che sugellò quella affermazione fu disputata alla 28.ma giornata: Cagliari-Bari 2-0 (Riva – Gori i marcatori).

Si narra che quella Squadra sia stata capace d’imprese calcistiche uniche.
Imprese che nella mente dei tifosi sardi l’hanno resa Immortale.
Un gruppo di 16 giocatori la componevano.
Con quelle loro bianche ed essenziali maglie, in campo sembravano far rivivere le gesta eroiche dell’antico popolo sardo guidato da quell’Amsicora, guerriero che si erse a capo della lotta per difendere l’indipendenza della propria terra dalle truppe romane.
Lo stadio di quelle imprese si chiamava, forse non a caso, proprio con tal nome…

Voglio qui ricordare i nomi che fecero grande e unica la Squadra:

Portieri: Albertosi, Reginato.
Difensori: Martiradonna, Mancin, Zignoli, Tomasini, Niccolai, Poli.
Centrocampisti: Cera, Nenè, Greatti, Brugnera, Domenghini.
Attaccanti: Riva, Gori, Nastasio.

Allenatore e Vice: Scopigno,Conti.

Presidente e Vice-presidente: Corrias,Arrica.

Segretario: Falchi.

Medico sociale: Frongia.

Massaggiatori: Viganò, Duri.

E ora voglio ricordare i numeri che in quella stagione resero Infinita quella stessa Squadra.

Nei campionati a 16 squadre quella Squadra stabilì dei record tuttora imbattuti:
A) 11 reti subite (miglior difesa) di cui:
° sole 4 reti subite all’Amsicora (di cui 2 subite su rigore – miglior difesa interna in assoluto).
° sole 7 reti subite in trasferta (anche questo miglior record a camp. a 16 squadre).
NOTA: 3 anni prima la difesa del Cagliari registrò il record d’imbattibilità assoluto per un portiere – allora Reginato: 712 minuti consecutivi senza subire reti.
B) 2 sconfitte (nei camp. a 16 squadre record assoluto; nelle restanti partite 17 vittorie e 11 pareggi);
C) Miglior cannoniere assoluto nel Cagliari in un campionato (i 21 goals di Gigi Riva di quella stessa stagione).

Vorrei concludere questo mio “articolo della memoria” con le parole di Riva in un’intervista, che ho scelto di riportare perchè racchiudono il significato più importante e prezioso di quello Scudetto e di quanto abbia potuto valere.
Queste sue parole rappresentano anche, anzi, soprattutto, l’uomo Riva che noi sardi abbiamo imparato ad apprezzare…

Giornalista – N.Boi:”- Oltre al piacere personale, quali soddisfazioni le rimangono piu’ impresse dei suoi quindici anni di successi?-”
G.Riva:”- L’aver fatto qualcosa, magari piccolissima, per gli emigrati. Aver contribuito ad elevare il loro orgoglio di sardi e a vantarsi di esserlo quando in giro per l’Europa dovevano sgobbare facendo i lavori più faticosi e sopportando le umiliazioni piu’ grosse. Mia sorella mi faceva leggere le loro lettere che arrivavano dalla Svizzera, dal Belgio, dalla germania, dall’Inghilterra…Magari non avevano niente a che fare col calcio ed erano lettere bellissime e commoventi. La sola idea di averli fatti sorridere anche solo per un minuto, mi dà ancor oggi un senso di benessere. Come a dire che quello che ho fatto non è stato solo fine a stesso-”.
[Intervista tratta da: UN TIRO MANCINO - cur. da Nanni Boi, pag.300].

Forza Ragazzi!!!

6 Aprile 2006 7 commenti

IL SANT’ELIA AVRA’ UNA SOLA VOCE: PER VOI!

SIAMO PRONTI A DARVI L’ANIMA DOMENICA!!

Il Palermo è una grande squadra.
MA NOI POSSIAMO ESSERGLI SUPERORI!

NON ESISTE SQUADRA CHE ABBIA IL NOSTRO GRUPPO!
NON ESISTE SQUADRA CHE POSSA METTERE IL CAMPO LA NOSTRA FAME, LA NOSTRA AGGRESSIVITA’, IL NOSTRO CUORE!….

Ci serve una grande partita domenica…
I LEONI ROSSOBLU’ DEBBONO TORNARE FEROCI COME UN TEMPO!!
DOBBIAMO SCHIUMARE PERSONALITA’ E CONVINZIONE IN TUTTO QUELLO CHE FAREMO!!!!

FORZA!!
FORZAAAAAAAAAA!!!!!

IL ROSSO E IL BLU SARANNO I COLORI CHE TUTTA LA SARDEGNA MOSTRERA’ AL MONDO, DOMENICA!!
NON VI MOLLIAMO PIU’ RAGAZZI!
SIAMO QUA A CREDERE IN VOI E PRONTI AD AIUTARVI!

CORAGGIO!!!!!

Ci mancheranno Nelson, Antonio e Diego domenica…
E Fabio e Andrea non saranno disponibili.

MA SIETE A CASA VOSTRA…
IL SANT’ELIA E’ LA NOSTRA ARENA!!
E DOMENICA DOVRA’ ESSERE UN AUTENTICO CAMPO DI BATTAGLIA DOVE VOI, I NOSTRI LEONI, DOVRETE ESSERE INESAURIBILI E SENZA FINE!!!!

TORNIAMO AD ESSERE LA SQUADRA CHE HA FAME DI PUNTI!
TORNIAMO A GUERREGGIARE!

ANDIAMOCI A CONQUISTARE DI NUOVO LA VITTORIA!!!
FORZAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!

pensiamo alla Sampdoria!

28 Marzo 2006 14 commenti

Ragazzi non è successo niente di grave domenica.
Abbiamo solo perso una partita.
Si riparte da zero.
E con serenità: abbiamo dietro ancora due squadre in classifica e possiamo ancora tranquillamente giocarcela!

NON C’E BISOGNO DI FARE DEI DRAMMI DOPO UNA SCONFITTA.
Si va avanti cercando di non ripetere l’approccio dei primi venti minuti di gara di domenica e ripartendo dalla consapevolezza che per 70 minuti abbiamo stradominato la Reggina, in ogni zona del campo!
QUESTO CI DEVE DARE LA SERENITA’ E LA CARICA GIUSTA PER GUARDARE ALLA PROSSIMA GARA A GENOVA CONTRO LA SAMPDORIA!

Noi tifosi non abbiamo niente da rimproverarvi!
Avete dato tutto voi stessi fino al fischio dell’arbitro: questo solo conta!!
SIAMO E CONTINUEREMO AD ESSERE SEMPRE CON VOI!
GUARDIAMO AVANTI, RIALZIAMOCI A TESTA ALTA E CON LA CONSAPEVOLEZZA CHE CE LA POSSIAMO TRANQUILLAMENTE GIOCARE CON CHIUNQUE SE PARTIAMO DA SUBITO FEROCI ED AGGUERRITI SU OGNI PALLA!

FORZA E CORAGGIO RAGAZZI!!!
FORZA GRANDE NEDO!

LA SARDEGNA VI E’ VICINA E LO SARA’ SEMPRE!

Finito il recupero, sotto con la Reggina!

24 Marzo 2006 3 commenti


Bella prestazione mercoledì con la Fiorentina!!
Avete provato a vincere,giocando a tratti anche molto bene e con una grande grinta e cuore!!
CI SIAMO!
Il rigore, poi, parato da Antonio è stato il giusto premio alla vostra gara, che comunque vi ha visti conquistare un punto importante contro una signora squadra come la Fiorentina di Prandelli!
ORA PERO’ CI ASPETTA UNA GARA ANCOR PIU’ DIFFICILE!!…
AFFRONTEREMO UNA SQUADRA CHE, DOPO GLI ULTIMI RISULTATI, HA NECESSITA’ E FAME DI PUNTI, LA REGGINA!!!
UNA SQUADRA ABITUATA A LOTTARE, CHE HA TRA LE SUE FILA ALCUNI GIOVANI INTERESSANTI E GENTE ESPERTA: Bianchi, Lucarelli, Amoruso, De Rosa, Tedesco, Paredes e, soprattutto Cozza.
LA PARTITA E’ IMPORTANTE!!
CI SERVONO ANCORA DIVERSI PUNTI PER RAGGIUNGERE QUESTA SALVEZZA E GLI SCONTRI DIRETTI COME QUESTO SONO ANCOR PIU’ FONDAMENTALI!!!
C’E’ SOLO UNA COSA DA FARE: LOTTARE DALL’INIZIO ALLA FINE PER STRAPPARE PIU’ PUNTI POSSIBILE, SOPRATTUTTO IN GARE COME QUESTA DI DOMENICA!!
CORAGGIO RAGAZZI!!!!
AVETE FATTO TANTO FINORA , MA NON DOBBIAMO MOLLARE!!!!!
FORZA!!!!!!!!!
MANCANO POCHE GIORNATE ALLA FINE DEL CAMPIONATO…
C’E’ DA STRINGERE I DENTi, RACCOGLIERE TUTTE LE NOSTRE FORZE E BUTTARLE IN CAMPO!!!!
CON UN CUORE ED UN CORAGGIO SENZA PARI!!!!!!
E ALLORA AVANTI LEONI!!!!!
FORZAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!
PREPARATEVI MENTALMENTE ALLA REGGINA!
PREPARATEVI AD AFFRONTARE UNA SQUADRA CHE VI CONCEDERA’ POCO E CHE CERCHERA’ DI CHIUDERVI OGNI SPAZIO!!!
PREPARATE SOPRATTUTTO A SCARICARE SUL CAMPO TUTTA LA VOSTRA VOGLIA DI VINCERE!
DATE FONDO AD OGNI ENERGIA FISICA E NERVOSA GIOCANDO CON ATTENZIONE, UMILTA’, CORAGGIO, CUORE, GRINTA E LA VOSTRA GRANDE COMPATTEZZA DI SQUADRA!!!!!
C’E’ DA GIOCARE CON UNA DECISIONE E VEEMENZA FIN DALLE PRIME BATTUTE!!
C’E’ DA RICORDARSI DI QUELLA GARA DELL’ANDATA E DI COME LA REGGINA CI ATTACCO’ FIN DA SUBITO SENZA LASCIARCI RESPIRARE!!
QUELLA SCONFITTA DEVE SERVIRCI PER RICORDARE CON QUANTA GRINTA E CONVINZIONE BISOGNA AFFRONTARE UNA DIRETTA CONCORRENTE ALLA SALVEZZA!
CON QUANTA VOGLIA ED ABNEGAZIONE SI DEVE COMBATTERE!!!
CON QUANTO CORAGGIO CI SI DEVE SEMPRE CREDERE!!!!
CON QUANTA VEEMENZA CI SI DEBBA AVVICINARE ALLA PORTA!!!!
E CON QUANTO SPIRITO ED UNITA’ DI GRUPPO SI DEBBA COMBATTER PALLA SU PALLA!!!!!!!
DAI LEONI!
SCENDIAMO IN CAMPO SENZA TIMORI!!!
SIETE NEL VOSTRO SANT’ELIA!!!!
E NOI SAREMO CON VOI PER QUESTA GARA! ANCORA UNITI A VOI PER SPINGERE CON LA NOSTRA VOCE TUTTI VOI!!!!!
SIATE SQUADRA!!!
DI QUELLE SOLIDE, DOVE OGNUNO DI VOI FONDE TUTTE LE SUE ENERGIE PER IL GRUPPO E PER CIASCUN COMPAGNO!!!
UN GRUPPO CHE LOTTA PER IL COMPAGNO NELLA TESTA, NEL CUORE, NELLE GAMBE E, ANCHE CON LA VOCE PER SOSTENERLO!!!!!
FORZA RAGAZZI!!!!
UNITI COME NON MAI!!!!!!
E CON UNA VOLONTA’ FEROCE DI PIEGARE L’AVVERSARIO IN OGNI CONTRASTO, IN OGNI RINCORSA, IN OGNI PALLA!!!!
IL SANT’ELIA SARA’ TUTTO PER VOI DOMENICA!!!!
NON VI MOLLEREMO PER NESSUNA RAGIONE AL MONDO!!!!
FORZA LEONI ROSSOBLU’!!!!!
BRUCIATE DI FURORE!!!!!
INFUOCATEVI LO SPIRITO DI GRINTA E CORAGGIO!!!!
LA NOSTRA VOCE SARA’ SENZA FINE E IL NOSTRO CARATTERE SARA’ A COMBATTERE IN CAMPO FIANCO A FIANCO COL VOSTRO!!!!!!
FORZA LEONIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!
AVANTIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
C’E’ DA STRINGERE I DENTI E COMBATTERE UNITI, SENZA MAI MOLLARE!!!!!!
NOI COMBATTEREMO CON VOI!!!!!
IN OGNI ISTANTE!!!!!!!!!!!!!!
CORAGGIO LEONI!!!!!
DAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

60 Minuti ad alta tensione!!

20 Marzo 2006 9 commenti

Grandi Leoni!!!!!!
Avete ottenuto una vittoria importante a Treviso contro una squadra che vi ha messo in difficoltà e ha combattuto su ogni pallone con orgoglio e coraggio!!!
MA VOI SIETE PARTITI FIN DAI PRIMI MINUTI COL PIGLIO GIUSTO: AGGRESSIVI, CONVINTI, CONCENTRATI E UMILI!!!!!
Si gioca così!!!
CON QUESTA GRANDE DECISIONE!!!!
E’ STATO BELLO VEDERVI ESULTARE, SOPRATTUTTO ALLA FINE, TUTTI ASSIEME!!!!!
SIETE STATI CAPACI DI SOFFRIRE ASSIEME NEI MOMENTI DI DIFFICOLTA’ PER POI GIOIRE DA GRUPPO! DA VERO GRUPPO!!!!
Nonostante la vittoria, però, siamo ancora in piena lotta.
L’Empoli ha sconfitto la Reggina in trasferta e ha accorciato il blocco delle concorrenti alla salvezza.
QUESTO VUOLE DIRE CHE DOVREMO METTERE ANCORA PIU’ PUNTI IN CLASSIFICA NELLE PROSSIME GARE!!!
E, ANCORA UNA VOLTA, DOVREMO CONQUISTARE QUESTI PUNTI LOTTANDO, E ANCORA LOTTANDO!!!!!!!
LOTTANDO DA GRUPPO COMPATTO!!!
COMBATTENDO ANCORA CON IL NOSTRO SPIRITO DI SACRIFICIO E LA NOSTRA UMILTA’!!!!
GIOCANDO ATTENTI!!!!!
E METTENDO LA NOSTRA GRINTA E IL NOSTRO CUORE AL SERVIZIO DELLE GAMBE!!!!!
FORZA RAGAZZI!!!!!!
SIAMO ALLA STRETTA DECISIVA!!!!
E’ IMPORTANTE TIRAR FUORI TUTTO QUANTO QUELLO CHE ABBIAMO IN CORPO E TUTTE LE ENERGIE MENTALI CHE SI HANNO!!!!!
E’ IMPORTANTE CREDERE NEL PROPRIO COMPAGNO, IN OGNI AZIONE; SEGUIRLO, AIUTARLO, INCITARLO, DANDOGLI ANCORA PIU’ FORZA E PIU’ CORAGGIO!!!!!!!!
CREDERCI LEONI!!…..
DOBBIAMO CREDECI!
DOBBIAMO CREDERE CHE IN QUALSIASI MOMENTO DELLA GARA SAPREMO ESSERE PIU’ FORTI NEL NOSTRO AVVERSARIO, CHE SAPREMO METTERLO IN DIFFICOLTA’ IN OGNI MOMENTO SE DAREMO TUTTO NOI STESSI COME SINGOLI E COME GRUPPO!!!!
RICORDATEVI SEMPRE COME SI COMBATTE!!!
RICORDATEVI CHE IL GRUPPO HA BISOGNO DI OGNUNO DI VOI!
OGNUNO DI VOI E’ FONDAMENTALE IN QUESTA SQUADRA!!!!
SIA CHE GIOCHI DALL’INIZIO O SUBENTRI E SIA CHI NON GIOCA!!!
DOVRETE AVERE UNA UNITA’ D’INTENTI E UNA FORZA DI GRUPPO CAPACE DI ABBATTERE QUALSIASI COSA!!!!!!!
E ALLORA FORZA LEONI!!!
FORZA!!!!!!!
Questo mercoledì avremo 60 minuti fondamentali con la Fiorentina!
E’ INUTILE DIRE QUANTO I VIOLA SIANO FORTI!!!!!
HANNO UN MIX D’ESPERIENZA E DI ENTUSIASMO IMPORTANTE!
Hanno giovani e anziani che stanno facendo un grandissimo campionato!
Ci ritroveremo in campo, mercoledi, una squadra che ha rimontato questa domenica lo svantaggio subito con una certa facilità!
Ci ritroveremo contro una squadra che sia con palla a terra che con palla bassa può mettere in grossa difficoltà!
Ci ritroveremo anche Toni, purtroppo, stavolta!
Un grande giocatore che domenica, dopo un paio di turni di stop, è rientrato e ha ripreso a segnare!
QUINDI, ATTENTI!!!!!
QUESTI 60 MINUTI SONO IMPORTANTI!!!
DOVREMO DIMOSTRARE DI SAPERCI BATTERE ANCORA DA LEONI!
DOVREMO DIMOSTRARE DI AVERE UN CUORE INFINITO!!
E DOVREMO DIMOSTRARE ANCORA TANTA UMILTA’ E TANTISSIMA FAME DI PUNTI!!!!
FORZA ALLORA!!!!
IN QUESTI GIORNI CHE RIMANGONO C’E’ DA RACCOGLIERE TUTTE LE FORZE CHE AVETE DENTRO PER ABBATTERLE SULLA FIORENTINA!!!!
DOBBIAMO FARE UNA GRANDE GARA MERCOLEDI!
CI SERVONO PUNTI!!
E DOVREMO CONQUISTARCELI ANCORA DA GRUPPO CHE COMBATTE COL COLTELLO SUI DENTI A TUTTO CAMPO!!!!
FORZA LEONI!!!!!
FORZAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!
IL SANT’ ELIA CERCHERA’ DI SOSPINGERVI ANCORA UNA VOLTA!!!
SAREMO CON VOI!!!!!!!!
PERCHE’ SAPPIAMO CHE LA NOSTRA SQUADRA HA UN CUORE ENORME!!!
PERCHE’ SAPPIAMO CHE NON VI ARRENDERETE MAI!!!!!!
PERCHE’ SAPPIAMO CHE LOTTANDO CON UN’INAUDITA FEROCIA E TUTTI UNITI QUALSIASI OSTACOLO PUO’ ESSERE ABBATTUTO!!!!!
ABBIAMO BISOGNO DI UNA VOLONTA’ DI GRUPPO DI FERRO, MERCOLEDI!!!!
CORAGGIO LEONI!!!!
DAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
CI ASPETTA UNA GARA IMPORTANTE!!!!
DA GIOCARE ALLA GRANDE!!!!
IL POPOLO ROSSOBLU’ SARA’ CON VOI!!!!!!!!!
SARA’ A LOTTARE CON VOI E PER VOI!!!!
CORAGGIO LEONI!!!!!!
AVANTIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
SI VA A COMBATTERE!
ANCORA UNA VOLTA!!!!
ANCORA COL COLTELLO NEI DENTI!!!!!!

FORZA CAGLIARI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Nella tana del Treviso!

15 Marzo 2006 11 commenti


Questo sabato, alle 18, avremo l’anticipo della 30.ma giornate del campionato andando a far visita al Treviso, allo stadio Tenni.

Anche se il Treviso è ultimo in classifica, la gara va affrontata con la giusta concentrazione e mentalità!
Rispetto alla partita dell’andata, il Treviso è notevolmente cambiato nella rosa.
Sereni, Boriello, Baseggio, Guigou sono solo alcuni dei nomi nuovi che fanno parte della squadra trevigiana e che le hanno permesso di divenire un gruppo ancora più solido di prima.
Domenica scorsa hanno perso solo all’87 col Siena rendendo vita difficile alla più esperta e solida squadra toscana!
E giocando anche una buona partita!
BISOGNA STARE ATTENTI PERCIO’!!!
TROVEREMO UNA SQUADRA MOLTO OSTICA CHE VORRA’ STRAPPARE DAVANTI AI SUOI TIFOSI PUNTI SOPTRATTUTTO D’ORGOGLIO!!!

MA NOI DOBBIAMO ENTRARE IN CAMPO CONCENTRATI!
E DOVREMO FARE UNA GRANDE GARA PER CERCARE DI STRAPPARE PUNTI IMPORTANTI PER LA SALVEZZA!!!!
L’Empoli e il Messina domenica scorsa hanno vinto e hanno preso una grande spinta psicologica per affrontare le ultime partite.
NOI DOBBIAMO RISPONDERE COLPO SU COLPO!!!
DOBBIAMO DARE UNA CONTINUITA’ DI RISULTATI IN QUESTO ULTIMO SCORCIO DI CAMPIONATO CHE RIMANE!!!
SI GIOCA PER CONQUISTARE QUANTI PIU’ PUNTI POSSIBILI IN OGNI PARTITA!!!!
E ALLORA FORZA!!!!!!!!
FORZA LEONI!!!!!!!!!!!
NON CI SI TIRA PIU’ INDIETRO A FARE CALCOLI, NEANCHE A TREVISO!!!!!
DOBBIAMO SCENDERE DA SUBITO IN CAMPO UNITI; CORAGGIOSI; GRINTOSI!!!!
SI DEVE ESSERE AFFAMATI DI VITTORIA!!!!
SI DEVE ABBATTERE QUALSIASI OSTACOLO DA SQUADRA!!!!
DA GRUPPO UNITO, COMPATTO, E IMMENSAMENTE BATTAGLIERO!!!!!!
Non si torna più indietro!
E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI LOTTARE ANIMA E CUORE TUTTI INSIEME PER CONQUISTARE QUESTA SALVEZZA!!!
E’ GIUNTO IL MOMENTO DI ESSERE PRATICI E CINICI!!!!!!!
CI DOBBIAMO CONQUISTARE QUELLO CHE VOGLIAMO; CON UMILTA’, CUORE E CARATTERE!!!
A TREVISO NON PENSIAMO DI FARE UNA PASSEGGIATA!…..
CI SARA’ DA LOTTARE SU OGNI PALLONE E DA DARE TUTTO SE STESSI IN OGNI MOMENTO DELLA PARTITA; DAL PRIMO ALL’ULTIMO MINUTO!!!!
COMPORTATEVI DA SQUADRA!!!
SOLO COSI’ POTRETE CERCARE DI OTTENERE QUELLO CHE VOLETE!!
SOLO COSI’ POTRETE AFFRONTARE OGNI DIFFICOLTA’ COL LA FORZA ED IL CORAGGIO DEI VOSTRI COMPAGNI!!!!!!
AVANTI LEONI!!!!
AVANTIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
IL TREVISO VORRA’ FARCI LO SGAMBETTO!
MA NOI NON DOVREMO PERMETTERGLIELO!!!!!
NOI DOVREMO LOTTARE COL COLTELLO SUI DENTI FINO ALLA FINE METTENDOCI CUORE, ABNEGAZIONE, SACRIFICIO, FORZA, CORAGGIO, UMILTA’ E SOPRATTUTTO UNA VOLONTA’ DI GRUPPO IMMENSA!!!!!!
UNITI GUERRIERI ROSSOBLU’!!!!!!!
CON INAUDITA FEROCIA PREPARATEVI A QUESTA GARA!
IL POPOLO ROSSOBLU’ E’ CON VOI!!!! PRONTO A SFIDARE IL MONDO INTERO PER AIUTARVI A CONQUISTARE PUNTI FONDAMENTALI!!!!
NON CI SI NASCONDE PIU’!!!!!!
SI SCENDE IN CAMPO A LOTTARE!!!!
SI SCENDE IN CAMPO UNITI E PRONTI A COMBATTERE PALLA SU PALLA!!!!
SI SCENDE IN CAMPO PER DIMOSTRARE A SE STESSI CHE QUELLO CHE SI VUOLE LO SI PUO’ OTTENERE!!!!!
CORAGGIO LEONI!!!!!!!
SAREMO CON VOI ANCORA!!!!
A MOSTRARE DI CHE PASTA E’ FATTO IL CAGLIARI!!!!!!!!!!!!!!!!!
FORZA LEONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!